Lo Shuffle/Swing

Nozioni sullo Shuffle

  • accento sul 2 e 4
  • problema sono le note deboli che devono essere più deboli
  • (possiamo dire quasi che non “suonano”,
  • come se sfruttano la vibrazione già presente della corda )
  • non ci sono stoppini o altro, la mano sinistra non fa movimenti è tutto a carico sulla destra
  • metronomo ad 80 bpm
  • quando lavoriamo con lo stop, lo stop lo fa la mano sinistra,
  • Lo stop deve essere molto chiaro, tutte le corde si devono fermare
  • La regola dell’accento sul 2 e 4 vale anche per l’accompagnemento
  • blues con la sesta.
  • In pratica se stai suonando uno shuffle qualiasi tipo di accompagnamento tu stia facendo (accordi, alterazioni, power chord, acustica, elettrica etc…) i colpi forte sono il 2 ed il 4
  • (abbiamo anche fatto l’esempio del schiocco delle dita)
  • https://www.youtube.com/watch?v=Of5qYrK–D8